cosa vedere nella Riviera Maya

Messico: cosa vedere nella Riviera Maya8 min read

Io adoro il Messico! Qui sul blog ho parlato già un bel po’ di questo splendido Paese e del mio itinerario ideale. Il mio viaggio in Messico non sarebbe stato lo stesso se non avessi avuto la possibilità di visitare il Chiapas. Mi rendo conto però che non tutti riescono ad organizzare un viaggio di almeno 20 giorni e se stai organizzando una vacanza in Messico con molta probabilità riuscirai a vedere soltanto la punta di diamante di questo paese: lo Yucatan.

Ecco il motivo per il quale ho deciso di consigliarti cosa vedere nella Riviera Maya.

Cosa vedere nella Riviera Maya

Playa del Carmen

Playa del Carmen un tempo villaggio di pescatori, oggi è uno dei luoghi turistici più famosi di tutto il Messico. Città alla moda e punto di incontro per giovani di tutto il mondo, Playa del Carmen ha tutto ciò che si può immaginare per divertirsi: spiagge bellissime, bar, ristoranti e tanti locali notturni.

cosa vedere nella Riviera Maya

La preferisco di gran lunga a Cancun in quanto a Playa del Carmen c’è una legge che vieta di costruire edifici più alti di 13,5 metri e di conseguenza ha ancora un fascino selvaggio e caraibico.

Tulum

La seconda cosa da visitare nella Riviera Maya sono le rovine di Tulum. In questa cittadina a circa 70 km a sud da Playa del Carmen è presente l’unico sito archeologico con vista sul Mar dei Caraibi: le rovine Maya di Tulum.

cosa vedere nella Riviera Maya

Grazie alla sua posizione strategica, Tulum fu la prima città Maya ad essere avvistata nel 1517 dagli spagnoli. E sempre grazie a questa posizione mozzafiato il sito archeologico di Tulum è una delle attrazioni turistiche più importanti dello Yucatán e di tutto il Messico.

I luoghi di maggiore interesse che puoi visitare nelle rovine Maya di Tulum sono:

  • El Castillo (il castello) è uno degli edifici più grandi di questo sito archeologico. Per i Maya era una vera e propria vedetta sul mare da dove si avvistavano le navi nemiche. Non è possibile l’ingresso al suo interno per motivi di sicurezza;
  • il Tempio del Dio Discendente riuscirai facilmente a riconoscerlo in quanto ha un architettura a piramide capovolta e le pareti si allargano verso l’alto. Non ci sono pervenute molte informazioni su questa costruzione religiosa ma gli archeologi ipotizzano fosse ispirata al sole o alla pioggia;
  • il Tempio degli affreschi è situato al centro del sito archeologico di Tulum. Nel corso del tempo l’edificio è stato modificato diverse volte. In un primo momento questo tempio era un semplice santuario che successivamente fu ampliato costruendo il piano superiore dove oggi si possono ammirare raffigurazioni della pioggia, della luna e della fertilità.

Il sito archeologico di Tulum è aperto tutti i giorni dalle 8 di mattina fino alle 5 di pomeriggio.

Cobá

A circa 40 km da Tulum si trova Cobà, famosa cittadina dello Yucatan che ospita la piramide più alta della regione con i suoi 42 metri di altezza. Molto facile da raggiungere, le rovine maya di Cobà è una delle mete preferite dai turisti perché facilmente raggiungibile dalla costa e perché è l’unica piramide maya ad oggi scalabile.

cosa vedere nella Riviera Maya cosa vedere nella Riviera Maya

E’ un esperienza fantastica poter salire sulla piramide di Nohoch Mul ed ammirare dall’alto la foresta circostante.

Cenote

Descrivere cosa sia un cenote non è mai stato facile per me. Anche se magari non hai mai sentito la parola “cenote” avrai sicuramente visto una foto del genere:

cosa vedere nella Riviera Maya

 

I cenote sono delle aperture nel terreno che vanno a formare una sorta di grotta con presenza di acqua dolce. Spesso questi specchi di acqua sono comunicanti tra loro tramite dei cunicoli sotterranei.

I cenote erano sacri per i Maya perchè pensavano fossero delle porte di accesso al mondo dei morti. Infatti in alcuni cenote venivano praticati sacrifici umani.

Oggi è possibile accedere (pagando) a molti cenote presenti nella riviera maya. Vi è la possibilità di fare il bagno e in alcuni casi anche tuffarsi. E’ un esperienza mistica ed emozionante che consiglio a chiunque, anche a chi non ama la temperatura dell’acqua fredda.

In ordine di preferenza ti consiglio il Cenote dos Ojos, il Cenote Encantado e il Cenote Las Mojarras.

La spiaggia di Akumal

La riviera maya è un susseguirsi di spiagge bianche e dalle mille sfumature di turchese del mare. Se dovessi scegliere la mia preferita è senza ombra di dubbio la spiaggia di Akumal. Si trova a metà strada tra Playa del Carmen e Tulum ed è facilmente raggiungibile con i colectivos.

cosa vedere nella Riviera Maya

Se non sai cosa sono ti consiglio vivamente di leggere il mio articolo su come spostarsi in Messico.

La spiaggia di Akumal è famosa perché durante alcuni periodi dell’anno diverse tartarughe risalgono su per la riva per depositare le uova. E’ proprio qui ho avuto la possibilità di nuotare con una tartaruga marina…inutile dirvi che si tratta di un’esperienza magica.

Isla Mujeres

Restiamo in tema mare…e che mare!

Vuoi sapere qual è il mare più bello che io abbia mai visto durante tutti i miei viaggi? E’ proprio in Messico e precisamente a Isla Mujeres. Credimi mai visto una cosa del genere. Un’isoletta lunga appena 7 km e larga solo 650 metri che si gira facilmente con le golf cart, le classiche macchinine che si vedono in giro per i campi da golf.

cosa vedere nella Riviera Maya

L’isola dei miei sogni è a circa 20 minuti di traghetto da Cancun. La spiaggia più bella di Isla Mujeres? Playa Norte. Un incanto.

Ti consiglio da Isla Mujeres di visitare il MUSA. Un museo sommerso che permette di fare snorkeling tra le opere d’arte. Sul fondo del mare ci sono circa 400 sculture sommerse. Incredibile.

cosa vedere nella Riviera Maya

Isola di Cozumel

Cozumel è spesso considerata come un grande parco giochi per gli americani. Isola che si trova difronte alla riviera maya, Cozumel è stata ricostruita negli anni ’70 dal Governo Messicano per renderla un paradiso turistico.

L’isola è piena di hotel, resort, discoteche e gioiellerie. E’ qui che nella stragrande maggioranza dei casi attraccano le navi da crociera più famose del mondo. E’ ideale per fare immersioni nella barriera corallina in un mare ricco di pesci tropicali. Nulla a che vedere con il Mar Rosso ma ne vale comunque la pena. Il posto migliore per fare snorkeling è a Las Palmas.

 

cosa vedere nella Riviera Maya

Io ho visitato Cozumel in un giorno noleggiando uno scooter. Le spiagge più belle di Cozumel sono Playa Tortugas e Playa Caracol. Molto caratteristica anche la piccola cittadina di San Miguel de Cozumel.

Cozumel

Cancun

 

Ecco la Miami messicana: Cancun. Questa città non rappresenta per niente l’idea che abbiamo noi italiani dei Caraibi. Tanti hotel e mega grattacieli soprattutto nella zona Hotelera. Le spiagge sono bellissime come d’altronde su tutta la riviera maya ma avere alle spalle dei grattacieli è tutt’altra cosa rispetto alle palme. Poi dipende tanto dai gusti e da cosa si cerca in una vacanza.

Se vuoi divertiti Cancun è senza dubbio il luogo ideale. Se decidete di andare al Coco Bongo (famosa disco/show) preferite di gran lunga quello di Cancun rispetto a quello di Playa del Carmen.

Io ho trascorso in città 3 notti e quasi ogni giorno prendevo il traghetto per trascorrere la giornata a Isla Mujeres.

Riserva della Biósfera Sian Ka’an

Un paradiso naturale protetto dove puoi ammirare diverse realtà: il mare, la savana, i cenote, delfini, tartarughe, coccodrilli e oltre 350 specie di uccelli. Di cosa parlo? Della Biosfera Sian Ka’an.

Patrimonio dell’UNESCO, questa Biosfera si trova a sud di Tulum. Diverse sono le agenzie che organizzano tour qui, chiedi il preventivo in diversi posti e scegli quello più economico.

In genere si parte alle 8 del mattino e si rientra alle 17:30 circa. Si sale su un pulmino di circa 10 posti (dipende dall’agenzia con la quale hai acquistato il tour) e si parte alla volta del parco. Arrivato sulla costa si sale su di una lancia (tipica imbarcazione) di 6 posti e si trascorrono 90 minuti nella laguna piena di coccodrilli e volatili.

cosa vedere nella Riviera Maya

Arrivato alla fine della laguna si cambia lancia e si esce in mare. Qui potrai ammirare da vicino delfini, coccodrilli e tartarughe marine. Parliamo di animali liberi nel loro habitat naturale.

Successivamente si procede con lo snorkeling in un tratto di barriera corallina pieno di pesci tropicali. Infine si fa tappa in alcune piscine naturali dove il mare arriva ad un’altezza massima di 1 metro. Ottimo pranzo nel villaggio di Punta Allen e poi si ripercorre il tragitto al contrario. E’ una delle cose da fare nella riviera Maya senza ombra di dubbio.

cosa vedere nella Riviera Maya

L’ingresso non è economico, al cambio il costo del tour è di circa 100 euro. Dipende poi dall’agenzia che sceglierai.

Rio Secreto

Il Rio Secreto è un fiume sotterraneo che percorre la rivera Maya. Le sue grotte sono considerate tra le più belle al mondo. Potrai ammirare stalattiti e stalagmiti. Ti verrà fornita una muta e una maschera con boccaglio così da poter percorrere il Rio Secreto con una guida e ammirare alcuni animali in via di estinzione come il gambero cieco e l’anguilla cieca.

cosa vedere nella Riviera Maya

Il costo di ingresso è di circa 70 euro.

Quelle che ti ho appena elencato sono le cose che preferisco vedere e fare nella riviera Maya.

Leggi anche questi altri articoli riguardanti il Messico:

Vede la vita come un pirotecnico gioco. Spesso si affida al caso. Passeggero della Terra.

6 Comments

Lascia un commento

Shares