dormire a Lisbona

Dove dormire a Lisbona: Hotel Gat Rossio3 min read

Poco più di una settimana fa siamo tornati dal nostro viaggio in Portogallo, un’esperienza magnifica che ci ha sorpreso sotto molteplici punti di vista. Dai luoghi, alla gente, fino ad arrivare al cibo nulla ci ha deluso ed anzi ci ha solo fatto innamorare di un Paese in cui sicuramente torneremo.

Nello specifico abbiamo deciso di soggiornare a Lisbona e di utilizzare questa bellissima città come centro per i nostri spostamenti nei paesi vicini (Sintra, Cascais, Arrabida). Scegliere il posto dove dormire a Lisbona non è facilissimo, per questo voglio aiutarvi con la mia esperienza.

Dove dormire a Lisbona

Le opzioni per dormire a Lisbona sono davvero tante e la scelta della zona è fondamentale per godersi la città in tutta tranquillità. Noi abbiamo avuto la possibilità di soggiornare all’ Hotel Gat Rossio, un hotel dallo stile minimal in pieno centro e vicinissimo alla fermata della metro Rossio e Restauradores nonchè alla stazione di Rossio.

La struttura

L’hotel presenta ben 71 camere, tutte arredate secondo uno stile minimal caratterizzato dalla presenza di colori neutri e poco mobilio ben studiato. La nostra stanza era un doppia standard, che abbiamo trovato accogliente e giusta negli spazi (qualche metro quadro in più avrebbe fatto comodo). Nulla da dire invece sulla dotazione della camera che era provvista di tutti i comfort necessari: TV, cassaforte, degli ottimi prodotti per l’igiene personale ed anche un welcome pack provvisto di frutta fresca e cioccolatini.

All’interno dell’Hotel ci sono diverse area relax: un salottino nella hall, uno al primo piano e sempre allo stesso piano anche un bel terrazzo pavimentato in legno dove si può scegliere di fare la colazione. Molto spaziosa ed accogliente anche la sala adibita alla colazione che è caratterizzata da lunghe tavolate che la percorrono in lunghezza e dove ci si accomoda per consumare il cibo del buffet.

La colazione all’Hotel Gat Rossio

Quando usufruisco della colazione in un Hotel mi piace sempre lasciare un paragrafo apposito a questo argomento. I nostri viaggi sono sempre molto attivi ed impegnativi per cui per affrontare la giornata con le energie necessarie abbiamo bisogno di una bella colazione abbondante.

La colazione dell’Hotel Gat Rossio è sufficiente, non eccelsa nè troppo scarna. Nel buffet è possibile trovare yogurt, cereali, burro, marmellata e tutte le bevande da caffetteria per una colazione tradizionale (caffè, tè, spremute d’arancia) nonchè vari cibi salati (salumi, formaggi, uova e toast) e dolci tipici del Portogallo come le pasteis de nata (piccole tortine di sfoglia farcite con  crema) e il bolo de arroz (un dolce a base di farina di riso lievitato naturalmente).

dove dormire a Lisbona

Menzione d’onore per questi due ultimi manicaretti che abbiamo trovato davvero ottimi ed infatti sono stati la nostra colazione per tutto il soggiorno.

dormire a lisbona

Conclusioni

Dopo un soggiorno di 4 notti possiamo affermare con cognizione di causa che l’Hotel Gat Rossio è promosso. La struttura è nuova e ben curata ed il livello di pulizia delle camere è ottimo. La colazione inclusa con qualche piccola aggiunta potrebbe diventare un’ottima colazione, si salva grazie agli ottimi dolci portoghesi. La posizione è sicuramente il suo punto a favore essendo immersa nel centro della città (e peraltro vicinissima al locale storico in largo Sao Domingo dove provare il tradizionale liquore Ginginha).

I prezzi sono nella media e considerando gli elementi citati qui sopra il rapporto qualità prezzo è eccellente.

Per avere altre info su costi e soprattutto per prenotare un soggiorno vi rimando al sito ufficiale dell’Hotel Gat Rossio.

Lascia un commento

Shares