• Home
  • /
  • Indonesia
  • /
  • Bali: ecco le cose da non perdersi a Ubud in 1 giorno
cosa vedere a Ubud

Bali: ecco le cose da non perdersi a Ubud in 1 giorno3 min read

Bali è un concentrato di magia, di armonia e di sorrisi. Ti ho già parlato dei 5 motivi per visitare Bali sul mio blog, ma oggi voglio andare più nel dettaglio.

L’isola non è piccola, ci sono tante cose da vedere e altrettanto da fare, ma una tappa di qualche giorno che non deve assolutamente mancare durante il tuo viaggio a Bali è Ubud.

Da tempo Ubud è definita come il “cuore” di Bali, un luogo ideale dove scoprire la cultura e le tradizioni balinesi.

In questo articolo ti suggerirò cosa vedere a Ubud se hai intenzione di organizzare un viaggio a Bali.

Cosa vedere a Ubud

Ubud è facilmente visitabile a piedi, infatti è una piccola cittadina che si estende intorno a tre vie: Raya Ubud Road, Monkey Forest Road e Hanoman Road. Ecco cosa vedere all’interno della città.

Monkey Forest

La Monkey Forest rientra senza ombra di dubbio tra le cose da vedere a Ubud. E’ un luogo incantevole dove le scimmie sono le assolute protagoniste.
I macachi sono tantissimi e si trovano ovunque. Saltellano tra enormi alberi secolari e sculture meravigliose. Non temono gli umani (d’altronde con l’alta affluenza di turisti sono abituate) quindi avvicinarle è molto facile, ma bisogna fare estrema attenzione.

Sarebbe meglio durante la visita non avere cibo o altro con sé, neanche negli zaini. Le scimmie che troverai qui sono delle vere ladre e molto abili ad aprire le zip.
Consiglio di stare alla larga dalle madri con cuccioli e in generale dagli esemplari più grossi.

L’ingresso è di 50.000 IDR (circa 4€).

Palazzo reale di Ubud – Puri Saren Palace

Il Puri Saren Palace – residenza attuale del sovrano di Ubud – si trova in pieno centro ad Ubud, all’angolo tra Raya Ubud Road e Suweta Road, in prossimità del mercato e facilmente raggiungibile anche a piedi. Si tratta di un piccolo complesso di templi indù in tipica architettura balinese, racchiuso da alte mura in pietra (che lo isolano dalla trafficata strada) e immerso in un lussureggiante giardino tropicale. Le aree di preghiera sono accessibili esclusivamente ai fedeli. Sicuramente non sarà il tempio più bello dell’isola ma se sei qui vale la pena visitarlo.

Cosa vedere a Ubud

L’ingresso è libero e non c’è bisogno di indossare il sarong. Non sai cosa è il sarong? E’ un largo pezzo di cotone o seta, indossato come una gonna da uomini e donne in molte zone dell’Asia, nel Corno d’Africa, e in alcune isole del Pacifico. Nella stragrande maggioranza dei templi a Bali, è obbligatorio indossarlo (sia per uomini che per donne) per accedervi.

Pura Taman Saraswati

Nei pressi del Palazzo Reale di Ubud si trova il Pura Taman Saraswati. E’ un piccolo tempio indù che si affaccia direttamente su di uno specchio d’acqua quasi completamente ricoperto da fiori di loto. Nel mese di settembre la fioritura è ricca e colorata ed accresce la bellezza del luogo.
Al centro un piccolo sentiero, disseminato da statue in pietra e lanterne, porta alla scalinata del tempio. All’interno ovviamente non è possibile accedervi.

Cosa vedere a Ubud
A mio parere questo è il tempio più bello che tu possa vedere nel centro di Ubud. L’ingresso è gratuito e non c’è l’obbligo di indossare il sarong.

Mercato tradizionale di Ubud

Il mercato di Ubud si trova in pieno centro città ed è facilmente raggiungibile a piedi. Non è nulla di speciale ma se siete qualche giorno in città vale la pena una veloce visita. Al mattino presto puoi vedere il mercato alimentare di Ubud mentre già verso le 9 i banchi vengono smontati per lasciare spazio a prodotti artigianali e dedicati esclusivamente ai turisti.

Cosa vedere a Ubud

Qui puoi comprare souvenirs per amici e parenti ma ricordati di contrattare sempre il prezzo. Essendo un mercato molto turistico, i balinesi tendono ad alzare i prezzi.

Tutte le attrazioni che ti ho menzionato in questo articolo possono essere visitate in un giorno. Ovviamente non restare a Bali solo per un giorno; questa città può essere usata come base per fare tante escursioni interessanti nei dintorni. Vuoi scoprire quali? Clicca QUI.

Resta collegato!

Vede la vita come un pirotecnico gioco. Spesso si affida al caso. Passeggero della Terra.

2 Comments

  • Gianna

    03/10/2017 at 5:40 pm

    Ciao!!!!
    Grazie intanto per le dritte!!! Favoloso!
    Mi sapresti indicare cosa visitare nei dintorni di ubud?
    Risiederò 4 gg a ubud per poi spostarmi in qualche isola ma vorrei sapere, anche se ho già dato un’occhiata in qualche sito, le “attrazioni” più importanti da vedere o le più belle o particolari.
    Grazie

    Rispondi
    • Enzo

      03/10/2017 at 7:24 pm

      Ciao Gianna!
      E’ un piacere darti qualche dritta. Quando parti per l’Indonesia?
      Per le escursioni nei dintorni di Ubud pubblicherò un articolo prossima settimana. Quindi rimani collegata 😀

      Rispondi

Lascia un commento

Shares