Come e dove navigare in Internet a Cuba3 min read

Non tutti sanno che dal 2015 navigare in internet a Cuba è possibile. L’accesso alla rete è gestito dalla compagnia statale di telecomunicazioni Etecsa che detiene il monopolio sui provider di servizi internet.  Ad oggi solo il 5% della popolazione cubana – secondo Fortune – ha accesso a internet.

Come navigare in internet a Cuba?

Per navigare in internet a Cuba è necessario recarsi nei pressi dei telepuntos Etecsa che si trovano in quasi tutte le cittadine cubane.

In questi punti, che nella maggior parte dei casi si trovano in luoghi pubblici, è possibile navigare in internet acquistando una tessera (tarjeta in spagnolo) con validità di un’ora al costo di 1,5 CUC (circa 1,5€).

Etecsa - Navigare in internet a Cuba

Grattata la tessera, avrete accesso ad un user id e una password. Ora vi basterà accendere il Wi-Fi del vostro dispositivo, cercare la rete “WIFI ETECSA“, cliccarci sopra, inserire user id e password e anche da Cuba sarete connessi con il resto del mondo.

Internet a Cuba: cosa sapere

  • Per navigare in internet a Cuba è necessario acquistare una tessera prepagata al costo di 1,5 CUC
  • la tessera è venduta nei punti Etecsa che sono sparsi nelle maggiori città cubane;
  • è necessario esibire il passaporto per acquistare una tessera (alcuni punti Etecsa vendono massimo 3 tessere per passaporto);
  • spesso le file per acquistare le tessere per accedere ad internet a Cuba sono molto lunghe. Vi consiglio di prenderne almeno 3 ogni volta, così da evitare ulteriori lunghe attese durante il vostro viaggio;
  • la tessera per navigare in internet a Cuba è venduta anche da rivenditori non autorizzati in strada al costo di 3 CUC (evitando la fila);
  • la tessera dura un’ora (sono vendute anche tessere da 6 ore);
  • dopo aver effettuato la disconnessione dalla rete Wi-Fi, i minuti rimanenti potranno essere utilizzati per una successiva connessione;
  • la connessione internet a Cuba è spesso lenta;
  • le uniche restrizioni in internet a Cuba sono per Skype e PayPal;
  • nel caso non avete con voi uno smartphone, i telepuntos Etecsa mettono a disposizione anche postazioni pc per navigare in internet;
  • i telepuntos Etecsa per acquistare le tessere sono aperti dalle 8:30 alle 19:00 dal lunedì al sabato, fino alle 17 la domenica.

Riconoscere i punti Wi-Fi nelle cittadine cubane è semplice. In questi luoghi ci saranno quasi sempre numerose persone che fisseranno i propri smartphone e tablet. Qualora non riuscite a trovarli vi basterà chiedere ad un cubano per strada; vi saprà sicuramente indicare il punto Wi-Fi più vicino.

Come navigare in internet a Cuba

Ecco una lista dei punti Wi-Fi presenti a Cuba che abbiamo avuto modo di provare:

  • Havana – Parque Central, Boulevard di San Rafael, la Rampa del Vedado, Hotel Inglaterra (centro Havana), Hotel Habana Libre (Vedado), Hotel Nacional (Vedado), il punto Etecsa per acquistare le tessere si trova a Calle Obisbo;
  • Vinales – Ceferino Fernandez nei pressi della Casa della Musica;
  • Cienfuegos – Calle 31;
  • Santiago de Cuba – Parque Céspedes, Hotel Rex, all’angolo tra Hartmann e Tamayo Fleites;
  • Baracoa – Parque Central, Hotel Gaviota;
  • Camagüey – Calle della República, Parque Ignacio Agramonte;
  • Guantanamo – Avenida Camilo Cienfuegos;
  • Trinidad  Parque Céspedes, Plaza Mayor;
  • Varadero – Aeroporto di Varadero, Calle 56 nei pressi del centro commerciale Todo en uno, Casa de la Musica di Varadero Ave Playa 42, mentre il punto Etecsa per acquistare le tessere si trova a Calle 30.

 

Se non avere un accesso libero alla rete per tanti cubani può rappresentare un disagio enorme, per noi viaggiatori può essere un occasione per staccare completamente la spina e godersi appieno ciò che offre questa magnifica isola.

Provare per credere.

Leggi anche:

 

Vede la vita come un pirotecnico gioco. Spesso si affida al caso. Passeggero della Terra.

Lascia un commento

Shares